NOVITA’ RIGUARDANTI NOCKS

NOVITA’ RIGUARDANTI NOCKS

STOP ORDER
Nocks ha annunciato una nuova funzionalità di Nocks Trade. Da ora infatti sarà possibile
inserire stop orders.
Gli stop orders hanno una funzione simile a quella degli ordini limit, ma mentre un ordine buy limit permette di inserire un ordine di acquisto ad un prezzo inferiore rispetto a quello di mercato, un ordine buy stop consiste in un ordine di acquisto inserito ad un prezzo superiore rispetto a quello di mercato. Allo stesso modo un ordine sell stop permetterà al trader di vendere ad un prezzo inferiore rispetto a quello di mercato.

SICUREZZA
Gestendo una startup di tecnologia finanziaria, è necessario assicurarsi che i fondi e i dati degli utenti di Nocks siano il più al sicuro possibile. Ecco perché abbiamo avviato un programma di Bug Bounty & Responsible Disclosure in collaborazione con Zerocopter.

Il Bug Bounty è un accordo proposto da una società che permette ad ogni utente di segnalare problemi di sicurezza sulla piattaforma, in cambio di riconoscimenti e ricompense monetarie.
La Responsible Disclosure invece è una modalità per la segnalazione di vulnerabilità dei sistemi informatici, che permette di lasciare al fornitore del servizio il tempo necessario per poter individuare ed applicare le opportune contromisure, prima di renderle pubbliche.
Applicando questo modello, si contribuisce ad innalzare il livello di sicurezza dei servizi informatici e dei prodotti offerti agli utenti, aiutando le aziende a rilevare e porre rimedio alle falle dei sistemi, per evitare che vengano arrecati danni o disservizi.
Per rendere Nocks ancora più sicuro, ci si avvarrà anche dei servizi di BitSensor, un’azienda olandese specializzata nel campo della sicurezza e della prevenzione di attacchi informatici.

Per concludere, a dimostrazione del continuo lavoro sulla piattaforma Nocks, segue una panoramica degli ultimi aggiornamenti:

  • Possibilità di aggiungere un’etichetta quando si inserisce un ordine.
  • Ampliamento della pagina di supporto per essere in grado di gestire le problematiche in modo più veloce.
  • Attuazione di alcune modifiche al servizio di trading per evitare che vengano generati dei rimborsi automatici agli utenti che utilizzano conti bancari non verificati.
  • Aggiornamento di Nocks Checkout, il servizio che consente a terzi di accettare pagamenti in gulden e inserimento di sei ulteriori piattaforme di e-commerce.
  • Ampliamento del team di sviluppatori di Nocks.

 

SVILUPPI FUTURI
Si sta ancora lavorando per aggiungere le valute GBP (sterlina inglese) e successivamente USD (dollaro statunitense) alla piattaforma di trading. A questo scopo, abbiamo già iniziato un percorso di assunzione rivolto unicamente ad individui residenti nel Regno Unito.

 

Se volete altre informazioni sui Gulden e volete rimanere aggiornati, iscrivetevi alla pagina Facebook Gulden Italia.

Translated in Italian by Fiorenzo Mangone
Reviewed by Antonio Pecoraro, Olmo Bottazzi e Francesco Manfredi

GuldenBites is Facebook Pixel and Cookie free! If you appreciate my efforts in bringing you the latest Gulden NewsBites, please donate some coffee at
GSMk3ALRZ8zxqkPQQ5CBBBr63UipQJGj3g
 

Comments are closed.