GULDEN 2.0 È PARTITO

GULDEN 2.0 È PARTITO

Ci siamo! Dopo una lunga attesa e tanta pazienza, possiamo finalmente installare Gulden 2.0.

A chi è rivolto questo aggiornamento?

L’aggiornamento è rivolto solo ai wallet desktop. Quindi le persone con un wallet mobile sul proprio smartphone non dovranno fare nulla.

Breve guida: chiudi completamente l’applicazione Gulden Desktop e scarica la nuova versione da Gulden.com. Installa la nuova versione sovrascrivendo i vecchi files. Avvia l’app Gulden e il gioco è fatto. Non vedrai molti cambiamenti inizialmente, in quanto l’aggiornamento è suddiviso in fasi.

 

Annuncio del team di Sviluppo del Gulden:

Quando dovrei aggiornare?

Dopo un lungo periodo di sviluppi, il team Gulden è entusiasto di annunciare il rilascio della versione 2.0.0.

Come già menzionato nel nostro precedente comunicato (gulden.com/segsig), esiste un processo automatico composto da 5 fasi. Lo stesso Witnessing si attiverà nella fase 3, approssimativamente verso la metà di Luglio.

In questa versione è possibile creare un account witnessing, per poi poterci trasferire la quantità di gulden desiderata (versione 2.0.1).

I miners dovranno aggiornarsi il prima possibile, mentre gli Exchanges non devono essere aggiornati finché non siamo pronti per l’attivazione della fase 3.

 

CHE COSA È INCLUSO NEL RILASCIO 2.0?

PoW²

Il 18 maggio 2017 il white paper di PoW² è stato reso disponibile al pubblico su dev.gulden.com/pow2, compresi i principali vantaggi che PoW² sta portando per il Gulden.

SegSig

Vantaggi della Segregated Signature:

  1. Risparmio di spazio del 58% su tutte le transazioni.
  2. Il volume delle transazioni è aumentato del 58%. Non sono state necessarie modifiche alle dimensioni del blocco o alla frequenza.
  3. In combinazione con il nostro progetto Epoch, gli utenti saranno in grado di gestire un nodo Gulden anche sull’hardware più semplice.
  4. Revisione del sistema di script delle transazioni che ci ha permesso di implementare PoW² e SegSig nel modo più semplice possibile insieme ad altri vantaggi.

Dopo la pubblicazione dell’aggiornamento 2.0, sarà resa disponibile nelle note di rilascio una nota tecnica su SegSig.

Sonic

Con la blockchain Gulden in costante crescita, la sincronizzazione iniziale dei nostri portafogli desktop si è prolungata nel tempo. Abbiamo così deciso di includere lo sviluppo di Sonic nella versione 2.0.

Tutti i test hanno mostrato un miglioramento superiore del 66% nei tempi di sincronizzazione tra tutti i sistemi operativi. La velocità è un fattore importante, nonostante verranno apportati ulteriori aggiornamenti per migliorare ulteriormente il processo di sincronizzazione.

Note sulla versione: Gulden/gulden-official/releases/tag/v2.0.0.0

 

SUPPORTO E TESTING
Abbiamo pensato che questo fosse il momento giusto per ringraziare la nostra community coinvolta nel Supporto e Testing che fornisce un incredibile valore nell’assicurare che le richieste degli utenti vengano gestite nel modo più efficace e tempestivo possibile. I nostri tester fanno tutto il possibile con i test 2.0 per assicurarci di fornire un aggiornamento senza problemi.

I seguenti membri della comunità meritano una menzione speciale. La passione e l’attenzione dimostrata nei rispettivi ruoli di supporto e/o test hanno avuto un impatto positivo sul Gulden nel suo complesso:

Aat de Kwaasteniet, Matthias Bentein, Harm Jan van Kammen, Jeroen Bakker, Vincent van der Kroef, Martin Kollaard, Bart Hulshof, Bastijn Koopmans, Jeroen Aarden, Nick Toet, Onno Geenen.

 

IL FUTURO

Unity

Più del 50% della nostra comunità ha deciso Unity come nostro prossimo progetto nel voto del marzo 2018.

I 4 progetti aggiunti alla nostra roadmap possono essere esaminati qui. Gli altri 3 progetti di sviluppo (Alias, Nomad e Epoch) saranno decisi dal team e resi pubblici poco dopo.

PoW² II

Questo progetto è una continuazione di PoW² e verrà sviluppato insieme a Unity.

La caratteristica principale di PoW² II è di avere le zero conferme sicure, per avere le transazioni istantanee. Verrà rivelato nella sezione PoW² II del white paper in che modo verrà realizzata questa implementazione.

Il progetto stesso, sebbene complesso, non richiederà lo stesso tempo di sviluppo della 2.0, che ha avuto oltre 40000 righe di modifiche al codice e 3 progetti combinati in 1.

Crescita del team

Nel 2018 abbiamo aggiunto 2 sviluppatori a tempo pieno al team, 1 per iOS e un altro per lo sviluppo core. Entrambi gli sviluppatori sono altamente qualificati in quanto posseggono le competenze necessarie per raggiungere gli obiettivi del progetto Gulden.

 

Gulden 2.0 sarà un lancio graduale.

Fase 1 – Gulden 2.0 verrà rilasciato, funzionerà esattamente come un un wallet aggiornato alla versione 1.6, senza alcuna funzionalità PoW² ancora presente. Verrà comunicato ai miners ti aggiornare il software. Una volta che il 75% dei minatori avrà eseguito l’aggiornamento, verrà attivata la fase 2.

Fase 2: un nuovo speciale tipo di script compatibile con le versioni precedenti diventerà disponibile per gli utenti aggiornati alla 2.0, il che gli consentirà di creare indirizzi per il witnessing. Gli utenti con il vecchio aggiornamento (1.6) verificheranno questi script ma non saranno in grado di crearli o usarli. Una volta raggiunta una soglia minima (200 o più account di witnessing con un peso totale di 20 milioni o più), si entrerà nella Fase 3.

Fase 3 – Inizio vero e proprio del witnessing della PoW², con alcune limitazioni che consentono ai vecchi utenti (1.6) di rimanere sulla rete. Quando la percentuale di witnesses e miners supererà il 95%, entreremo nella fase 4.

Fase 4 – A questo punto vengono attivate le nuove regole di transazione e retro compatibilità, i witnesses di PoW² iniziano a includere le transazioni nella loro porzione del blocco, gli account di witness iniziano a passare a un nuovo formato di transazione, SegSig si attiva ecc. Il restante 5% degli utenti 1.6.x non sarà più in grado di partecipare alla rete.

Fase 5 – Dopo un po’ di tempo, verrà rilasciata la versione 2.1, il codice per supportare i vecchi account di witness verrà rimosso in modo sicuro con effetto sulla convalida del blocco. Il checkpoint può anche essere rimosso in modo sicuro a questo punto.

Un enorme progetto

L’aggiornamento 2.0 di Gulden è stato un’impresa enorme. All’inizio ci si aspettava che l’aggiornamento fosse un  “semplice” aggiornamento di PoW², ma il team di sviluppo ha presto scoperto che era molto più efficiente includere anche SegSig, evitando così doppi sviluppi e doppi test, risparmiando molto lavoro. Successivamente è stato aggiunto Sonic, un progetto che era stato sulla tabella di marcia da un po’ di tempo. Alla fine sono state rimosse intere parti del vecchio codice bitcoin, in modo che ora si possa parlare di una vera blockchain Gulden proprietaria.

Per ulteriori informazioni su Gulden rispetto a Bitcoin dai un’occhiata a dev.gulden.com.

 

Se volete altre informazioni sui Gulden e volete rimanere aggiornati, iscrivetevi alla pagina Facebook Gulden Italia.

Translated in Italian by Fiorenzo Mangone
Reviewed by Antonio Pecoraro, Olmo Bottazzi e Francesco Manfredi

GuldenBites is Facebook Pixel and Cookie free! If you appreciate my efforts in bringing you the latest Gulden NewsBites, please donate some coffee at
GSMk3ALRZ8zxqkPQQ5CBBBr63UipQJGj3g
 

Comments are closed.